Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Didattica Offerta didattica Corsi di laurea triennale Beni culturali e turismo (Interclasse L-1/L-15) Requisiti di accesso al Corso in «Beni culturali e turismo»

Requisiti di accesso al Corso in «Beni culturali e turismo»

Può accedere al Corso di Laurea chi è in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo (art. 6, comma 1 del D.M. 270/2004). Si richiedono, inoltre, una solida preparazione iniziale tale da favorire una compiuta assimilazione dei contenuti e dei linguaggi peculiari dei saperi disciplinari interessati, buone capacità di espressione, adeguata conoscenza di almeno una lingua straniera, evidente attitudine all'analisi e sintesi di testi di medio-alta complessità.

Per gli studenti in possesso di diploma idoneo, con votazione pari o superiore a 70/100 (o equipollente), la verifica dei suddetti requisiti di accesso, ovvero della preparazione personale dello studente, è data per acquisita; per quelli in possesso di un diploma idoneo, ma con votazione inferiore a 70/100 (o equipollente), la verifica della preparazione di base consiste in un’attività orientativa di ingresso, di norma, nella forma scritta e/o orale. La peculiare natura dell’attività orientativa di ingresso necessita che sia svolta in presenza per tutti gli studenti, anche per quanti si immatricoleranno con l’opzione dei servizi di didattica on-line.

La verifica della preparazione personale dello studente avverrà secondo le modalità definite dal regolamento didattico del corso di studio .

In ogni caso, il Consiglio del Corso di studio stabilisce un apposito calendario di tali attività orientative, indicando una commissione referente che sovrintende a tutte le operazioni connesse all’attività orientativa di ingresso, anche stabilendo gli eventuali obblighi formativi in caso di esito negativo, concordando direttamente con lo studente le conseguenti modalità di recupero.

A.A. 2017/18 verifica requisiti d'accesso  e calendario

Per gli studenti in possesso di diploma idoneo, con votazione pari o superiore a 70/100 (o equipollente), la verifica dei suddetti requisiti di accesso, ovvero della preparazione personale dello studente, è data per acquisita; per quelli in possesso di un diploma idoneo, ma con votazione inferiore a 70/100 (o equipollente), la modalità di espletamento della verifica per l’interclasse in Beni Culturali e Turismo, cosi come deliberato dal Consiglio del CdS del 14 giugno 2017, consisterà nella partecipazione obbligatoria ad un corso di tre incontri sul metodo di studio che si svolgerà in due edizioni:

  • I edizione: 14 novembre, ore 14 (aula 17); 15 novembre ore 17 (aula 17) -16 novembre ore 18 (aula 14)
  • II edizione: 6-7-8 febbraio 2018

Si precisa che il corso è aperto a tutti gli studenti che vogliano partecipare, obbigatorio solo per coloro che abbiano un diploma di maturità con votazione inferiore a 70/100 (o equipollente).

Lo studente dovrà inviare una mail alla prof.ssa V. Merola valeria.merola@unimc.it con i propri dati (nome cognome matricola) 5 giorni prima della prima lezione.

Il corso sarà erogato in presenza anche per gli studenti iscritti con i servizi didattici aggiuntivi in modalità E-L.

 

A.A. 2016/17 verifica requisiti d'accesso  e calendario

Per gli studenti in possesso di diploma idoneo, con votazione pari o superiore a 70/100 (o equipollente), la verifica dei suddetti requisiti di accesso, ovvero della preparazione personale dello studente, è data per acquisita; per quelli in possesso di un diploma idoneo, ma con votazione inferiore a 70/100 (o equipollente), la verifica della preparazione di base consiste nella lettura e nell'analisi di un testo giornalistico su argomenti inerenti le materie del Corso di studi. Lo studente dovrà riassumere l’articolo. Si consiglia l’uso del Dizionario italiano. La prova serve a dimostrare la propria capacità di comprensione di un testo e di rielaborazione dei concetti. Sarà dunque necessario esprimersi in forma corretta e comprensibile.

In caso di esito negativo, non ostativo all’immatricolazione, lo studente sarà tenuto a soddisfare gli obblighi formativi aggiuntivi (OFA) nel primo anno di corso, così come previsto all’art. 5, comma 1, del Regolamento didattico di Ateneo. La peculiare natura dell’attività orientativa di ingresso necessita che sia svolta in presenza per tutti gli studenti.

La modalità di espletamento della verifica per l’interclasse in Beni Culturali e Turismo, cosi come deliberato dal Consiglio del CdS del 25 maggio 2016, consisterà in un riassunto o nell’analisi (con risposta a domande aperte) di un articolo inerente a temi vicini a quelli dei beni culturali e del turismo.

Calendario a. a. 2016/17

23 novembre 2016, ore 9.00 (aula 11) --- Esiti 23 novembre 2016

9 febbraio 2017, ore 13.00 (aula 11) posticipato il 23.01.17 dal 7 al 9 febbraio --- Esiti 9 febbraio 2017

Chi non supererà la prova dovrà partecipare al Laboratorio di miglioramento delle competenze nella scrittura in italiano, che si svolgerà con il seguente calendario:

incontro Gigliozzi - mercoledì 22 febbraio 2017 ore 15-17
incontro Merola - mercoledì 22 febbraio 2017 ore 17-19
incontro Pirani - mercoledì 1 marzo 2017 15-17
incontro Polenta - giovedì 2 marzo 2017 ore 14-16

Per quanti saranno impossibilitati a partecipare a causa di problemi vari la prof.ssa Valeria Merola concorderà occasioni di recupero (collettive o singole, a seconda dei casi). Gli studenti iscritti con servizi aggiuntivi in modalità e-learning, potranno svolgere il laboratorio attraverso la piattaforma Olat.

Per informazioni, gli studenti potranno rivolgersi alla prof.ssa Valeria Merola

I docenti di riferimento per la verifica dei requisiti d'accesso sono i proff. Francesca Coltrinari Valeria Merola e Maria Teresa Gigliozzi .