Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Offerta didattica A.A. 2011/2012

I Corsi della Facoltà di Beni Culturali hanno l'obiettivo principale di fornire agli studenti e ai laureati competenze adeguate alle esigenze emergenti nel vasto campo delle istituzioni pubbliche e private legate al recupero, alla gestione e alla valorizzazione dei beni culturali. Questo settore ha in effetti conosciuto negli ultimi anni una rilevante espansione da un punto di vista occupazionale. Particolare attenzione viene attribuita all'insegnamento dell'informatica, della legislazione in materia di beni culturali e della gestione manageriale degli istituti culturali.

Le competenze che deve acquisire chi si avvicina a tali percorsi formativi riguardano la conoscenza del patrimonio artistico-culturale da un punto di vista sia storico-scientifico sia delle tecniche necessarie alla sua valorizzazione e conservazione.

Nell'ambito dei corsi di studio sono previsti laboratori, stages e tirocini presso aziende ed enti pubblici e privati per concorrere al conseguimento degli obiettivi formativi specifici dei vari profili professionali, in modo da rendere concreta la possibilità di un inserimento immediato nel mondo del lavoro.

Nell'anno accademico 2008/2009 la Facoltà di Beni Culturali ha aggiornato la propria offerta didattica in base alla recente normativa ministeriale, che ha tra le altre cose modificato le tabelle dei corsi di laurea triennale e specialistica.

 

Sono attivi i seguenti corsi:

  1. Laurea triennale L-1: Conservazione e gestione dei beni culturali
  2. Laurea magistrale LM-89: Management dei beni culturali - anche con servizi didattici on line
  3. Doppio diploma di Laurea Magistrale italo-francese in: Storia dell'Arte e Scienze del Patrimonio/ Double Master franco-italien en Histoire de l'Art et Patrimoine (LM-89) Università degli Studi di Macerata / Université de Grenoble Pierre Mendés-France (UPMF)

 

Infine, gli studenti fuori corso possono ancora sostenere gli esami di profitto mancanti e l'esame di laurea previsti nei piani di studi dei seguenti corsi del vecchio ordinamento:

  • Laurea triennale in Conservazione e gestione dei beni culturali (classe 13)
  • Laurea triennale cl.13 in Scienze e conservazione dei beni archeologici
  • Laurea triennale cl.13 in Scienze e conservazione dei beni archivistico-librari
  • Laurea triennale cl.13 in Scienze e conservazione dei beni storico-artistici
  • Laurea specialistica cl.95/S in Management dei beni culturali