Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

L'inevitabilità dell'antico

Dal 17 al 19 dicembre presso l'Aula Magna della Facoltà di Beni Culturali la professoressa Orietta Rossi Pinelli terrà il corso "L'inevitabilità dell'antico: dagli antichi ad oggi".

 

Orari

Mercoledì 17 dicembre 2008, ore 16-19
Giovedì 18 dicembre 2008 ore 9-12, e 13.30-15.30
Venerdì 19 dicembre 2008, ore 9-11

 

Argomenti delle lezioni

  • Il passato è un paese straniero.
  • La fascinazione dell´antico non è un´invenzione dei moderni.
  • Quale antico nell´Evo di mezzo?
  • La costruzione del canone classico dal Quattrocento al Seicento.
  • La centralità della storia nella lettura dell’antico.
  • Fratture e nostalgie nell’Ottocento e nel Novecento.

 

Requisiti per l'ammissione

A norma del regolamento di Ateneo, al Corso di eccellenza vengono ammessi gli studenti iscritti regolarmente all’Università di Macerata che abbiano una media di almeno 27/30. Sono ammessi altresì i dottorandi di ricerca che ne facciano esplicita richiesta. La partecipazione al Corso e il
superamento della verifica finale comportano l’attribuzione di 2 CFU. È prevista inoltre la partecipazione in qualità di uditori, con rilascio finale di un attestato di frequenza.
Va presentata domanda al Preside della Facoltà di Beni Culturali su apposito modulo disponibile presso la Segreteria della Facoltà oppure sul sito web di facoltà. Le domande di iscrizione dovranno pervenire entro il 15 dicembre 2008, ore 13.00, alla Segreteria della Facoltà di Beni Culturali,
anche per e-mail: beni.cult.unimc@fermo.net.

ALLEGATI