Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Qualità Documenti e azioni Azioni per il miglioramento continuo della qualità

Azioni per il miglioramento continuo della qualità

I Gruppi AQ di ciascuna classe delle lauree e il Consiglio unificato delle classi L-1&L-15, LM-49, LM-89 monitorano costantemente l'andamento dei corsi di studio avvalendosi principalmente degli strumenti messi a disposizione dal Sistema di Assicurazione della Qualità (Scheda Unica Annuale, Scheda di Monitoraggio Annuale, Relazione Annuale della commissione Paritetica Docenti e Studenti, Questionari di valutazione della didattica). Sulla base dell'attenta analisi di quanto emerge in fase di valutazione e autovalutazione, sono state poste in essere numerose azioni per il miglioramento continuo della qualità.

L-1&L-15 laurea in Beni culturali e Turismo

  • dall’a.a. 2019/2020 viene somministrato un questionario (survey) rivolto agli studenti, finalizzato ad individuare punti di forza e/o di debolezza percepiti dagli studenti, accogliere suggerimenti e input, co-costruire una conoscenza condivisa in merito a motivazioni, aspettative e strategie di problem solving nel raggiungimento degli obiettivi del corso di studio.

LM-49 laurea magistrale in International Tourism and destination management bandiera_inglese

  • attivazione di una commissione per l’orientamento in ingresso che, oltre a promuovere il corso in occasione degli eventi organizzati dall’ateneo e dal dipartimento, ha prodotto e raccolto video, attività ecc. di presentazione del corso e delle attività dei singoli docenti, anche in lingua inglese (http://bct.unimc.it/it/didattica/orientamento);
  • tutoraggio degli studenti internazionali, finalizzato soprattutto all’affiancamento negli aspetti pratici e amministrativi;
  • dall’a.a. 2018/2019, nei mesi di settembre/ottobre, viene organizzato un Welcome Day per il corso di studio, per fornire informazioni sul corso di laurea internazionale e sulle attività organizzate (Study Plan and Teaching Programmes, Language Courses, Internship, Questionnaires on teaching, etc.);
  • dall’a.a. 2016/2017 è stata istituita un'International Seminars Week per semestre, iniziativa del Dipartimento di Scienze della formazione, beni culturali e turismo, finalizzata ad offrire agli studenti e ai docenti opportunità di confronto e scambio a livello internazionale sulla formazione e sulla ricerca (http://sfbct.unimc.it/it/ricerca/international-seminarsweek), attraverso seminari tenuti da visiting professor e altri ospiti provenienti da università straniere;
  • dall’a.a. 2016/2017 viene somministrato un questionario (survey) rivolto agli studenti del I e del II anno, finalizzato ad individuare punti di forza e/o di debolezza percepiti dagli studenti, accogliere suggerimenti e input, co-costruire una conoscenza condivisa in merito a motivazioni, aspettative e strategie di problem solving nel raggiungimento degli obiettivi del corso di studio, somministrato anche a conclusione del II semestre dell’a.a. 2019-2020.
  • esigenze e suggerimenti degli studenti vengono discussi anche in occasione dell’ assemblea annuale con gli studenti nel II semestre. Le osservazioni riportate nei questionari e durante l’assemblea annuale, sono sempre state discusse nelle riunioni del CCU L-1&L-15/LM-49/LM-89
  • organizzazione di almeno un evento di dialogo tra stakeholders e comunità universitaria all’anno, da effettuarsi in concomitanza con l’International Seminars’ Week. Questa tipologia di incontri permette una efficiente attività di networking tra operatori che, assistendo alle lezioni e ai seminari erogati dagli ospiti internazionali e alle presentazioni di contenuti da parte degli studenti, possono riflettere sul valore della conoscenza co-generata in università

LM-89 laurea magistrale in Management dei Beni culturali

  • dall’a.a. 2018/2019 viene somministrato un questionario (survey) rivolto agli studenti del I e del II anno, finalizzato ad individuare punti di forza e/o di debolezza percepiti dagli studenti, accogliere suggerimenti e input, co-costruire una conoscenza condivisa in merito a motivazioni, aspettative e strategie di problem solving nel raggiungimento degli obiettivi del corso di studio, somministrato anche a conclusione del II semestre dell’a.a. 2019-2020.
  • esigenze e suggerimenti degli studenti vengono discussi anche in occasione dell’ assemblea annuale con gli studenti nel II semestre. Le osservazioni riportate nei questionari e durante l’assemblea annuale, sono sempre state discusse nelle riunioni del CCU L-1&L-15/LM-49/LM-89.
  • i dettagli relativi alle attività di tirocinio vengono forniti ogni anno dal Responsabile organizzativo dei tironici durante apposita assemblea con gli studenti