Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Image Portlet
Sezioni
Home Ricerca Centri di ricerca Centro di Ricerca interdipartimentale in Psicologia della Comunicazione e Semiotica del Testo “János Sándor Petőfi”

Centro di Ricerca interdipartimentale in Psicologia della Comunicazione e Semiotica del Testo “János Sándor Petőfi”

(coordinatore: prof. ssa Ilaria Riccioni);

Denominazione: Centro di Ricerca in Psicologia della Comunicazione e Semiotica del Testo “János Sándor Petőfi”

Sede: Dipartimento di Scienze della formazione, dei beni culturali e del turismo
Polo didattico "Luigi Bertelli" - Contrada Vallebona - 62100 Macerata
Tel. 0733.258.5941 Fax 0733.258.5927

Istituzione: delibera del S.A. del 24/06/2014; delibera del C.d.A. del 27/06/2014; D.R. n. 253 del 09/07/2014

Organi:

Coordinatore: fino al 31/10/2016 prof. Andrzej Zuczkowski, D.R. n. 100 del 09/03/2015; a partire dal 01/11/2016 prof. ssa Ilaria Riccioni, D.R. n. 302 del 21/11/2016.

Componenti: Andrzej Zuczkowski (personalità di particolare prestigio nel campo degli studi di interesse del Centro), Alessia Bertolazzi (SPOCRI), Ivana Bianchi (Studi Umanistici), Ramona Bongelli (SPOCRI), Ilaria Riccioni (SFBCT), Carla Canestrari (SFBCT), Stefano Polenta (SFBCT), Pier Giuseppe Rossi (SFBCT), Francesco Orilia (Studi Umanistici), Morena Muzi (SFBCT), Alessandra Fermani (SFBCT), Catia Giaconi (SFBCT), Daniela Verducci (personalità di particolare prestigio nel campo degli studi di interesse del Centro), Gill Philip (Studi umanistici), Lucia D'Ambrosi (SPOCRI). D.R. n. 58 del 19/02/2019

Finalità: il Centro si propone di promuovere la ricerca sulla psicologia della comunicazione e la semiotica del testo, con particolare riferimento:

  • allo studio delle interazioni dialogiche e dei testi scritti;
  • agli approcci semiotico-testologici allo studio del linguaggio;
  • allo studio di tematiche di ontologia e filosofia della mente, quali ad esempio la natura delle proposizioni, dei concetti, dei ruoli tematici, degli oggetti fittizi, dei mondi possibili;
  • all’adozione di una prospettiva interdisciplinare;
  • al perseguimento di finalità sia conoscitive che descrittive (“ricerca di base”), sia formative che educative (ricerca applicata, in particolare, alla formazione ed educazione degli adulti).

Gli obiettivi del Centro vengono realizzati mediante le seguenti attività:

  • ricerca empirica, teorica e applicata;
  • uso e valorizzazione del fondo bibliotecario donato da J. S. Petőfi alla biblioteca del Dipartimento di Scienze della formazione, dei beni culturali e del turismo e a lui intitolato;
  • attivazione e mantenimento di rapporti e di forme di collaborazione con enti e istituzioni similari in Italia e all’estero;
  • promozione di convegni, seminari, cicli di conferenze, mostre, pubblicazioni, corsi di formazione, di aggiornamento e di perfezionamento;
  • istituzione di borse di studio, cicli di dottorato di ricerca e assegni di ricerca.

 

Progetti ed eventi: